Smart Pillow, il cuscino che elimina i rumori del sonno

Smart-pilow-copertina

Notti insonni a causa del partner che russa? Il nuovo Smart Pillow, promette di eliminare i rumori durante il vostro sonno.

Addio notti insonni accanto al partner che russa. Il cuscino intelligente utilizza una sua A.I. per modellarsi sul cambio nel modo di russare durante la notte.

smart-pilow-couple

In fase di perfezionamento alla Northern Illinois University, contiene microfoni e altoparlanti per aiutare la quiete notturna della camera da letto.

Come funziona il cuscino intelligente?

Gli studiosi della Northern Illinois University hanno ideato un prodotto che sicuramente migliorerà la vita di coloro che hanno problemi durante la notte, sia per il russare della persona accanto sia per chi ha il sonno leggero e al minimo rumorino è sveglio.

Si tratta di uno smart pillow capace di cancellare i rumori servendosi dell’intelligenza artificiale.

Il dispositivo, descritto sulla rivista Journal of Automatica Sinica, è un sistema integrato direttamente nel cuscino che grazie a un meccanismo di cancellazione del rumore, funziona rilevando i suoni e producendo delle onde sonore opposte, di uguale ampiezza, in grado di bloccarli e cancellarli.

Il dispositivo, quindi, rilevate le onde sonore generate dal russare,  invia un’onda sonora opposta che ne annulla il rumore, creando una vera e propria bolla di silenzio intorno al “russatore”.

Nello specifico, un microfono “di riferimento” raccoglie i suoni del russamento, mentre due microfoni “di errore”, captano i rumori ambientali. Quindi, un filtro adattivo, crea un segnale anti-rumore appropriato che viene poi riprodotto attraverso due altoparlanti inseriti nel cuscino di chi lo utilizza.

smart-pilow-sleep

 

In questo modo, dunque, se cambia il modo di russare dell’individuo, anche il dispositivo si adegua con un preciso “algoritmo adottivo , eliminando ogni tipo di fastidio.

Per il momento si tratta solo di un prototipo ma, a giudicare dai test, ridurrebbe i rumori di 31 e 30 decibel nelle due orecchie.

A questo punto aspettiamo solo il via per andare a comprarlo!

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *