Tavola di Natale 2018, consigli per apparecchiarla.

tavola-di-Natale-nero-oro-copertina

Sia che festeggiate con la cena del 24 o col pranzo del 25, sapete bene che la tavola di Natale dovrà essere speciale, curata e comunicare, anche attraverso i più piccoli dettagli, tutto lo spirito che emana questa festività. Se siete a corto di idee, ecco alcuni consigli creativi e originali per dare alla vostra tavola natalizia tutta l’atmosfera di cui ha bisogno.

Decorare la tavola di Natale richiede creatività e immaginazione. Ecco dunque pochi consigli su come apparecchiare seguendo il colore giusto.

La vostra tavola delle feste si prepara ad imbandirsi. Natale è l’occasione per dar sfoggio a quel vecchio servizio che vi hanno regalato o che avete ereditato da un parente. Due sono le regole per creare una mise en place suggestiva: sfoggiare la palette più eclettica degli elementi decorativi e prendersi cura dei dettagli.

Nelle più classiche versioni del Natale, i colori utilizzati sono il rosso, il bianco e il verde, ma ultimamente altre sfumature si stanno imponendo: il blu, per un Natale raffinato o l’oro per un’atmosfera sfarzosa. Scegliete uno di questi stili e portatelo fino in fondo, senza deviare dal tema scelto: la coerenza di tonalità è fondamentale per un risultato finale elegante e non confuso.

ROSSO E VERDE

tavola-di-natale-tartan

Se scegliete questi colori, sicuro avete rispettato la tradizione. Se per esempio avete una tovaglia natalizia rossa, usate un servizio di piatti bianco, bicchieri trasparenti o rossi. Un consiglio originale è quello di usare anche dettagli tartan, renderanno la vostra tavola ancora più accogliente per i commensali. Ricordatevi sempre di ultimare la vostra tavola con tante decorazioni. In questo caso si potrà scegliere della frutta essiccata e i classici rametti di natale.

BIANCO

tavola-di-Natale-bianca

Puntate su questo colore per avere una tavola di Natale raffinata. Decorazioni, piatti e bicchieri di ogni sfumatura del bianco. Un buon metodo è ispirarsi allo stile scandinavo. Uno stile moderno, con un mood natalizio decisamente suggestivo. La prima regola da ricordare è la luminosità che non trova limiti, così come materiali naturali come legno e lino. Completare il tutto con elementi della natura che richiamano lo chalet in montagna.

ORO

tavola-di-Natale-dorata

Per gli amanti dello sfarzo, l’oro è sicuramente la scelta migliore, ma attenti a non esagerare! Anche in questo caso, lasciate che siano i dettagli a dare carattere e atmosfera, quindi scegliete come base una tovaglia bianca e puntate su un runner dorato. Usate piatti e bicchieri con inserti dorati, per un risultato scintillante, ma di classe.

BLU

tavola-di-natale-blu

Negli ultimi anni questo colore si sta facendo strada nei nostri alberi così come nelle nostre tavole. Un bel blu profondo, molto scuro che si abbina benissimo al bianco, argento ed oro.

NERO

tavola-di-Natale-nero-oro

Il nero?! in molti leggendo questo colore tra le nostre scelte si potranno porre innumerevoli dubbi. Eppure il nero è il colore per eccellenza. Come il bianco, si abbina benissimo a tutti i colori tipici del natale e non. Una tela sulla quale poter vestire come più ci piace la nostra tavola del Natale. In questo caso potrete giocare con diversi runner, tovagliette per un effetto scomposto ma decisamente eleganti. Ottimi i dettagli glitter e dorati. Effetto WoW garantito!

 

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *